Wauquiez Centurion 32

9.75 m
1974
(18,000 €) 15,000 EUR

Castellane Pointu À Livarde

7.1 m
1927
(14,900 €) 13,000 EUR

Fountaine Pajot Lipari 41

11.95 m
2013
310,000 EUR
SOLD

Essor Naval Du Midi Gouverneur

12 m
1967
20,000 EUR

Kempers Cutter 60

17.85 m
1993
(320,000 €) 295,000 EUR

Windy Boats 7500

7.5 m
1992
(16,500 €) 15,000 EUR

Jeanneau Prestige 510

15.76 m
2011
379,000 EUR

Fountaine Pajot Highland 35

10.35 m
2011
(192,000 €) 179,000 EUR

Siltala Nauticat 38

11.8 m
1991
(115,000 €) 109,000 EUR

Helmsman Barracuda 35

10.5 m
1980
(26,500 €) 24,500 EUR

Wauquiez Amphora

11.4 m
1979
(45,000 €) 39,000 EUR

Lien Hwa 47 Cockpit My

16 m
1991
(88,000 €) 88,000 EUR

Marex 29 Sun Cruiser

9 m
1993
40,000 EUR

Beneteau Antares 805

7.68 m
1992
23,000 EUR

Menorquin 110

11.34 m
2001
115,000 EUR

Riva 54 Aquarius

16.7 m
1998
(299,000 €) 269,000 EUR

Amel Super Maramu

16 m
1993
225,000 EUR

Taroni Wooden Canot

6.17 m
1929
18,000 EUR

Jeanneau Leader 650

6.6 m
1994
(8,000 €) 7,900 EUR

Last inserted boats

NEWS

Play Ball! 5 Sports Team Owners Who Own Superyachts

Every year at this time, Major League Baseball holds the All-Star Game. Also called the Midsummer Classic, it sees some of the best players from the National and American Leagues go up against one another. In honor of tonight’s 89th All-Star Game, we’re celebrating five sports team owners who own superyachts. There’s even one particular Continue reading

The post Play Ball! 5 Sports Team Owners Who Own Superyachts appeared first on Megayacht News.

Codecasa Hull F74 Superyacht Seeing Final Fit Out

Codecasa marked an important step in the build of its latest project this month. Hull F74, the simple reference by which the project is known for now, made the move into the final outfitting hall. She’ll remain there for the next year, then see delivery. Encompassing five decks, and featuring steel and aluminum construction, Hull Continue reading

The post Codecasa Hull F74 Superyacht Seeing Final Fit Out appeared first on Megayacht News.

Fore Points Marina Opening in Maine With IGY Marinas

Next summer, cruisers on Casco Bay in Maine can get the IGY Marinas treatment. The company will operate a newly developed property in Portland. Fore Points Marina is set to become the company’s northernmost facility in the United States, too. With slips for a variety of boats and yachts, Fore Points Marina is entirely new. It’s Continue reading

The post Fore Points Marina Opening in Maine With IGY Marinas appeared first on Megayacht News.

Cybercrime on Superyachts: a Serious Threat

In a recent CNN article, an IT specialist installing a simple Internet router aboard a yacht discovered a host of hacking vulnerabilities. In fact, the way the yacht was wired, a hacker easily could seize control over everything from the GPS to the rudder. “Someone could be sitting at a café with a Wi-Fi connection Continue reading

The post Cybercrime on Superyachts: a Serious Threat appeared first on Megayacht News.

Il “collaudo” no…, non l’avevo considerato ♫♫♫♫♫♫♫

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza riguardo ai collaudi/revisioni dei carrelli trasporto barca. Non è mia intenzione iniziare ad analizzare ogni singolo articolo di legge legato alla normativa, o addentrarmi nella discussione di cosa sia giusto e cosa no, ma semplicemente darti quelle 4 informazioni che ti servono per capire quello che dovrai fare… Read More »

Crystal 140 Keeps Apace at Benetti, With Skyler Launch

About seven years after the first hull launched, the Crystal 140 series continues to bring customers to Benetti. Number nine in that series, christened Skyler, hit the water for the first time within the past month. Skyler’s owner is particularly pleased. “It will be a pleasure for me to navigate this yacht the world over, Continue reading

The post Crystal 140 Keeps Apace at Benetti, With Skyler Launch appeared first on Megayacht News.

Noleggio lungo termine delle barche, intervista l'AD delle flotte aziendali

Noleggio lungo termine barche, Paolo Ghinolfi: “Si abbattono i costi e si rende il bene fruibile a un maggior numero di utenti”. Il modello di business è chiaro: replicare quello che attualmente avviene nelle flotte aziendali di automobili. Il mercato c'è e la possibilità di rendere la nautica più accessibile a tutti rende l'idea di Ghinolfi, amministratore delegato di Sifà, un'idea rivoluzionaria quanto semplice da realizzare. Sailbiz ha fatto qualche domanda per capire meglio il principio. 


Un Italiano tra gli Americani: l'avventura della Newport - Bermuda

'L'Oceano è fascino, l'Oceano è avventura, l'Oceano è una sfida con se stessi.  Non tutti sanno che molti bravi velisti italiani amano confrontarsi con i grandi navigatori americani, francesi, australiani, inglesi e per imparare la navigazione d'altura completano il proprio curriculum andando a cimentarsi con i grandi eventi oceanici. Tra questi c'è qualcuno che per l'amore della sfida e dell'apprendimento rischia di sposarsi via Skype. Giancarlo Simeoli, classe 1974, comandante della sezione vela del Gruppo Sportivo dell'Aeronautica Militare che messosi in licenza, ha deciso pochi giorni prima del suo matrimonio di partecipare alla Newport - Bermuda, una regata affascinante che completa il suo profilo.


+29% per la nautica italiana. Spira un vento favorevole

 “SCENARI ECONOMICI, UNA ROTTA PER LA NAUTICA” ORGANIZZATO DA UCINA  CONFINDUSTRIA NAUTICA: UN PANEL DI ESPERTI PROVENIENTI DA DIVERSI SETTORI DELL’ECONOMIA NAZIONALE HA CONTRIBUITO A INDIVIDUARE OPPORTUNITÀ E SVILUPPI DELLA NAUTICA DA DIPORTO. Dalle prospettive per il mercato nazionale ed estero ai programmi di investimenti sostenuti dall’Unione Europea su misura per le aziende della filiera nautica, dallo sviluppo del grande yachting a quello della locazione nella piccola nautica, fino al rilancio del leasing nautico. Queste le tematiche che sono state affrontate nel corso del convegno “Scenari economici, una rotta per la nautica” organizzato da UCINA Confindustria Nautica e tenutosi questa mattina a Rapallo nell’ambito della Convention SATEC 2018.


3 motivi per essere abilitati alla conduzione delle imbarcazioni

Salire su una barca e solcare l’azzurro mare non è un sogno irrealizzabile. Guidare una barca di piccole dimensioni senza essere in possesso della patente nautica è possibile. A patto, però, che si conoscano alcune regole. Andiamo a scoprirle. Innanzitutto, è bene sapere che una barca la cui lunghezza dello scafo non supera i 10 metri è definita natante e non è soggetta a immatricolazione. Non solo. I natanti possono essere condotti senza patente già dopo il compimento dei 16 anni. E per alcune categorie, come ad esempio barche a vela o imbarcazioni con remi, il limite si abbassa a 14 anni.